Sonnenstube

Fughe mini festival
16.04 – 18.09.2016

Alberi, Luca Sigurtà, D. Wanke
Curated by Gianmaria Zanda

Fughe mini festival di musica

 

Alberi (elettro-impro-jazz)
Giovedì 17 aprile, dalle 18:30

Alberi è un progetto d’improvvisazione e sperimentazione musicale, nel quale i gesti sonori prodotti su una chitarra classica da Alberto Barberis incontrano i campionamenti e le elaborazioni elettroniche di Alberto Ricca / Bienoise.
La musica di Alberi nasce quasi per caso a Torino da una fascinazione per i piccoli scarti sonori, per i luoghi trascurati dell’errore, per le dolci imprecisioni dell’esistenza e del mezzo.
È un’esplorazione al microscopio di un mondo sonoro ai margini del musicabile, ricco d’informazioni nel senso puro di “rumore”, che dipinge stanze inondate dal sole e dalla polvere, fantasmi benevoli.  Un’elettronica acusmatica e noise dalle ritmiche astratte e improvvise supporta un chitarrismo a volte delicato, altre molto fisico, che è sia classico che negazione di esso.
Le improvvisazioni di Alberi sono a volte progetti di disgregazione, a volte flussi autodenigrativi in metamorfosi continua, coerenti tanto con una profonda riflessione storica ed estetica, tanto con il semplice piacere del gioco e dello stupore.
Tre di queste esplorazioni sono raccolte nell’album omonimo, edito da Floating Forest records nel 2014.

https://floatingforestrec.bandcamp.com/album/alberi
https://floatingforestrec.bandcamp.com

 

Luca Sigurtà (synth ed elettronica)
Venerdì 18 aprile, dalle 18.30
Luca Sigurta è un compositore di musica elettronica attivo dai primi anni 2000. Il suo nuovo album Warm Glow sarà pubblicato a maggio per la label polacca Monotype Records: una tappa importante nella sua avventura musicale coinvolgente e molto personale. Noise elettronico emozionale è diventato parte di un mix con ritmi lenti e flussi delicati di sintetizzatori analogici: una sorta di trip-noise-hop. Atmosfere melanconiche arricchite da sorprendenti sonorità digitali/analogiche mostrano tutto il potenziale della sua musica. 
soundcloud.com/sigurta

D. Wanke (synth ed elettronica)
Sabato 19 aprile
Poli strumentista e compositore nato a Genova, Italia, nel 1977, e stabilitosi a Milano dal 1982 al 2005, Riccardo D. Wanke  Born in Genova, Italy in 1977, established in Milan from 1982 until 2005, vive e lavora a Lisbona. Il suo lavoro artistico (musica e installazioni) include sia musica classica, che improvvisata e sperimentale o ancora arte contemporanea. D.Wanke è particolarmente interessato nelle manipolazioni sonore digitali e analogiche e alle loro applicazioni nelle composizioni musicali. Ha collaborato con Giuseppe Ielasi, Rafael Toral, David Maranha, Manuel Mota tra gli altri. A creato il trio “Dru” con Maranha e Mota, e collabora con il violoncellista italiano Francesco Dillon con cui ha fondato il collettivo ‘Amuleto’ Ha pubblicato musica presso label internazionali tra cui Sedimental (USA), DieSchachtel (IT), Headlights (PT), Apice (MX).
Dal 2013 è membro del Centre of Aesthetic and Sociological Musical Studies di Lisbona.
rdwmusic.com

Concerti ogni giorno dalle 18.30